Archivi tag: COS

Pronto Badante – Corso gratuito per badanti

Diffondiamo questa iniziativa attuata dal COS – Coordinamento Operativo di Soccorso.

“Vi preghiamo di portare a conoscenza di tutti coloro che possono essere interessati, che sono aperte le iscrizioni al corso gratuito di formazione per l’aggiornamento della figura dell’assistente domiciliare, previsto fra le attività del progetto “Pronto Badante” della Regione Toscana.

Il corso avrà la durata di 40 ore, con 8 incontri di 5 ore ciascuno.

La prima lezione nel territorio fiorentino si svolgerà il 10 ottobre dalle ore 8:30 alle ore 13:30 presso la sede di  Pegaso Network Onlus – Via di Casellina, 57F, 50018 Scandicci (FI).
Le date dei successivi incontri formativi saranno comunicate nelle prossime settimane.

Chi è interessato a partecipare al corso dovrà far pervenire la propria adesione, copia del documento di identità ed il curriculum vitae (nel curriculum è vincolante che ci siano queste informazioni: se in possesso di patente di guida, numero anni di esperienza, conoscenza lingue, tipo di disponibilità lavorativa (h24/festivi/disponibilità a spostarsi fino a n. ….. km) a questo Consorzio COS entro e non oltre il giorno 27 settembre inviando una e- mail al seguente indirizzo:prontobadante@cosfirenze.org

Soltanto coloro che completeranno il corso, avranno la possibilità di vedere inserito il proprio nominativo in un database regionale aperto alla consultazione di chi è alla ricerca di una badante.

Restando a disposizione per qualunque chiarimento, porgiamo cordiali saluti.

Coordinamento Operativo di Soccorso
La Segreteria

Coordinamento Operativo di Soccorso (Consorzio C.O.S.)
Viale Morgagni, 37/D
50134 Firenze
Cod.Fisc./P.IVA 04863780484
Tel 055.283366 Fax 055.280884

INFORMATIVA PRIVACY
Le informazioni contenute in questo messaggio e nei suoi allegati sono riservate e ad uso esclusivo dei destinatari sopra indicati, e possono inoltre essere di natura confidenziale: Vi informiamo che ogni uso del suo contenuto da parte di qualsiasi soggetto diverso dai destinatari, è proibito. Qualora aveste ricevuto questo messaggio per errore, Vi preghiamo di eliminarlo senza copiarlo e di non inoltrarlo a terzi, ma di rinviarlo immediatamente al mittente. Grazie.”